AttivitàContatti

QUINTESSENZ

Carme Genesis

a cura di Lionel Abrial e Federica Scolari

dal
8 febbraio 2019
al
3 marzo 2019
Orari

Dal mercoledì alla domenica 16.00 alle 20.00

Prezzi

Ingresso gratuito

per i gruppi anche la mattina su appuntamento a info@carmebrescia.it

Questo progetto è sostenuto da:
CTB
UBI Banca
Fondazione ASM
Comune di Brescia
Eleganti dimore

Carme Genesis

Inaugurazione

Venerdì 8 febbraio, ore 19.00

 

All’inaugurazione saranno presenti gli artisti.

 

In apertura del nuovo anno, C.AR.M.E. torna presentando Quintessenz, il duo artistico tedesco, formato da Thomas Granseuer e Tomislav Topic, famoso sia nella scena della street art che per le loro installazioni di puro colore.

 

Carme Genesis è, per il duo, un’esperienza totalmente nuova: seppur abituati a lavorare sia all’aperto che al chiuso, mai si erano potuti confrontare con una chiesa ed i suoi spazi.

C.AR.M.E., insieme ai suoi spazi ed alla sua storia, risulta essere non solo contesto, ma ispirazione fondamentale e primaria per la genesi dell’opera proposta: Carme Genesis non può che nascere grazie ed attraverso la storia del luogo in cui è inserita, una storia che – a sua volta – diventa parte integrante dell’installazione.

Carme Genesis sfrutta i grandi spazi presenti: sviluppandosi in altezza, l’obiettivo diventa quello di sottolineare lo spazio libero percorribile all’interno della navata. L’installazione è stata creata seguendo il ritmo architettonico dell’ex-chiesa, legandosi indissolubilmente all’architettura. Punto focale dell’opera è l’utilizzo dell’ormai inconfondibile marchio di fabbrica di Quintessenz: l’installazione, difatti, è realizzata attraverso la sovrapposizione e l’intreccio di tessuti colorati.

Lo spettatore, dunque, è invitato a fruire l’opera a 360°. Grazie alla conformazione stessa dell’ampia navata ed alla presenza di un ballatoio, si potrà osservare e scoprire l’opera da angolazioni ed altezze diverse.

Lo sviluppo verticale dell’opera, che partendo dal basso (quasi a toccare la pavimentazione) si innalza pian piano verso l’abside, sembra simboleggiare un ponte posto tra la terra ed il cielo, chiaro richiamo alla precedente destinazione d’uso dell’edificio.

Grazie alla scelta di tonalità pastello particolarmente tenui, fra cui colori come il blu petrolio, l’ocra ed il rosso, i Quintessenz hanno creato un’installazione in grado di accarezzare la percezione dello spettatore, in grado di risaltare e distinguersi all’interno dello spazio, pur senza disturbarlo ed intaccarlo nella sua essenza.

Carme Genesis rispetta il patrimonio architettonico dell’ex chiesa Santi Filippo e Giacomo, creando uno sviluppo e accrescendolo, grazie ad esso.

 

La mostra è a cura di Lionel Abrial e Federica Scolari
Con il sostegno di UBI Banca, CTB, Fondazione ASM, Comune di Brescia e Dimore Eleganti.

Quintessenz

Thomas Granseuer e Tomislav Topic, costituiscono il duo tedesco Quintessenz. La loro collaborazione inizia all’Università delle Scienze ed Arti applicate di Hildesheim, dove assieme sviluppano il proprio stile unico ed inconfondibile. Le radici della loro arte si ritrovano nel graffitismo, nel cromatismo e nella grafica, elementi grazie ai quali i Quintessenz riescono ad unire pittura, installazione ed arte concettuale.

 

Lo spazio è, per i Quintessenz, ispirazione primaria e fondamentale. I loro lavori non solo usano ombre e pattern architettonici, ma interferiscono con lo spazio circostante, modificando la percezione che lo spettatore ne ha. Per i Quintessenz, le fabbriche vuote diventano tele e le loro grandi pitture si rivelano murales in grado di ricoprirne intere facciate. Qualsiasi sia il mezzo ed il modo in cui esso viene utilizzato, le loro opere presentano sempre una caratteristica comune: il colore. Non si tratta solamente di forme e colori, ma di spazi creati con e per il colore.

Il colore, in queste opere, non è solamente la forma o il metodo, è il contenuto stesso.

 

Quintessenz official website : https://quintessenz.art/

Mostre

Davvero notevole il numero di eventi ai quali i Quintessenz hanno partecipato dal 2010. Ecco le principali:

 

Mostre personali selezionate

2018: Colour Movements - Kabinett K / Hannover

2017: Couleur En Mouvement - WA Gallery / Tamarin; Stückwerk - C28 Kunstraum / Hannover; Inspektion Freiheit - Landesvertretung Niedersachsen in / Berlin

2015: Everything is borrowed - Gallery Hier&Jetzt / Leipzig

2010: True Colors - Old barracs / Hildesheim

 

Mostre collettive selezionate

2018: The Power of Art as a Social Architect - Urban Nation / Berlin; inside // out there - JR Gallery / Berlin; P_Cap - Old School / Paxos Greece; Pool Positions - Studio Hermann Hase / Berlin; Frühjahrsrundgang Tapetenwerk - Jahn Gallery / Leipzig

2017: Olympus Perspective Playground - Kraftwerk / Berlin; Abstract Realism - Affenfaust Gallery / Hamburg; Unlimited - SAP Walldorf / Walldorf; What the weekend is gallery 2 - Alte Münze / Berlin; Current Habits - Neurotitan Gallery / Berlin; Berlin Art Bang The Haus / Berlin; Colors of Berlin - Museum of Colors / Berlin; Berlin Papers - Espacio La Cochera / Santiago de Chile

2016: 21 x 15 - Affenfaust Gallery / Hamburg; Paperworks - JR Gallery / Berlin Auf Augenhöhe - City Hall Dresden / Dresden; Asche zu Farbgut - Old gas plant / Augsburg; What the weekend is gallery - Urban Spree Gallery / Berlin; Artville - Urbanshit Gallery / Hamburg; Millerntor #6 - Millerntor Gallery / Hamburg; Betonsicht - JR Gallery / Berlin; 142 Jahre Kunst in Hamburg - Affenfaust Gallery / Hamburg; FuturXchange - Eisfabrik / Hannover

2015: Kontenpunkt 15 - Affenfaust Gallery / Hamburg; Handle with care - Ostrale / Dresden; True Colors - Gallery Hegemann / Munich; Esdip Berlin - Esdip / Berlin; Falling whistles - Yaam Gallery / Berlin

 

Selezione interventi urbani

2018: Molitor Paris - M Gallery / France; Creator Space Shanghai / China; Ibug Festival Chemnitz / Germany; Metropolink Festival Heidelberg / Germany; Paxos Contemporary Art Project / Greece; Fashion Week Panorama Berlin / Germany

2017: Hennessy Hotels Port Louis / Mauritius; Ihme Vision – Open Light Festival Hannover / Germany; Freunde von Freunden Berlin / Germany; Kunstverein KiK Hannover / Germany; Olympus Perspective Playground Berlin / Germany; Vision Art Festival Crans-Montana / Swiss; Festival A-Part Les Baux-de-Provence / France; The Haus Berlin / Germany; Aurelienhof Leipzig / Germany

2016: Porlwi by Light Festival Port Louis / Mauritius; Affenfaust Gallery Hamburg / Germany; Artville Hamburg / Germany; Stamp Festival Hamburg / Germany

2015: Knotenpunkt Festival Hamburg / Germany; Ibug Festival Plauen / Germany; Ostrale 15 Dresden / Germany; Streetmeet Würzburg / Germany

2014: Urbanart Festival Winterthur / Swiss; Ibug Festival Crimmitschau / Germany; Direktorenhaus Berlin / Germany; WandWand Rosenheim / Germany